Regeneration Home - casa di cura
06 Feb 2018

REGENERATION HOME – UN ESEMPIO DI INTEGRAZIONE TRA CHIAMATA INFERMIERA AXIO I-TEC E SISTEMA DECT

Il sistema di chiamata infermiera Axio I-Tec si caratterizza per la sua versatilità e la facilità di integrazione con reti e sistemi di comunicazione preesistenti. Un esempio di successo in tal senso è la fornitura e installazione effettuata da Sostel presso la casa di riposo Regeneration Home di Corato (BA).

 

La struttura e le ragioni della scelta

Situata a Corato (BA) e inaugurata nel febbraio 2017, Regeneration Home è una residenza socio sanitaria assistenziale fortemente innovativa che si pone come obbiettivo la promozione del benessere globale della persona. La struttura è dedicata a soggetti con deficit funzionali e/o con esiti di patologie fisiche, psichiche, sensoriali o miste, non curabili o difficilmente curabili a domicilio. Offre ai suoi ospiti assistenza medica, infermieristica e riabilitativa oltre che alberghiera, finalizzate alla riabilitazione e conseguente reintegrazione sociale. Regeneration Home offre anche la possibilità di lungo degenza e ospitalità permanente e dispone al suo interno di un centro ambulatoriale polispecialistico a disposizione degli ospiti per visite specialistiche e accertamenti.

Un aspetto di rilievo per garantire un’assistenza di qualità agli ospiti della struttura e un’efficiente organizzazione del lavoro di addetti e personale infermieristico è stato la scelta del sistema di chiamata infermiera: “In Sostel abbiamo trovato un’azienda in grado di consigliarci al meglio nella scelta di un sistema di chiamata infermiera che rispondesse alle nostre esigenze di coniugare funzionalità e innovazione tecnologica” ha dichiarato il Dott. Pasquale Risolo, Amministratore Delegato di Regeneration Home srl.

 

Caratteristiche del sistema di chiamata infermiera e integrazione DECT

Il sistema di chiamata infermiera Axio I-Tec ha tra i suoi principali punti di forza la modularità, sia per quanto riguarda i componenti (perelle di chiamata, terminali di camera e di corridoio…), sia per il software. E’ inoltre facilmente integrabile con reti e altri sistemi di comunicazione preesistenti permettendo così la massima versatilità e ottimizzazione dei costi.

Nel caso specifico di Regeneration Home, la chiamata infermiera è stata realizzata e configurata per integrarsi con i dispositivi DECT (telefoni cordless che comunicano tra loro tramite una copertura radio) già previsti per l’utilizzo da parte del personale della struttura per le comunicazioni esterne.

Sostel ha effettuato la fornitura e l’installazione del sistema di chiamata infermiera con il supporto dello Studio Tecnico Impiantistico Per. Ind. Vincenzo Massaro, di Monopoli (BA). Presso la struttura sono stati installati 91 terminali di camera con fonia e due centrali interconnesse tra di loro, che permettono l’inoltro delle chiamate da parte dei pazienti ai dispositivi DECT in dotazione agli operatori. Tramite un sintetizzatore, la chiamata viene immediatamente tradotta in un messaggio vocale che infermieri e operatori possono ascoltare dal dispositivo in loro possesso, consentendogli di intervenire prontamente per rispondere alle esigenze dei pazienti.

A fine lavori l’amministratore delegato di Regeneration Home si è dichiarato soddisfatto della qualità dei dispositivi forniti ed ha espresso un giudizio positivo anche sul servizio di installazione e assistenza tecnica. “Gli apparati, di cui ci riteniamo soddisfatti, ci sono stati forniti e installati in tempi brevi” ha concluso il Dott. Risolo “Anche nell’assistenza tecnica Sostel si è dimostrata molto professionale e disponibile verso ogni nostra richiesta”.