26 Ago 2011

IL SISTEMA INTERFONICO SECONDO SOSTEL

Sostel propone una gamma completa di Sistemi Interfonici per far fronte all’esigenza di una comunicazione rapida, sicura ed efficiente che innumerevoli ambienti richiedono.
Abitazioni, uffici, luoghi pubblici, struttre sanitarie: con Sostel mettere in comunicazione spazi fisicamente separati e garantire la sicurezza di cose e persone è più semplice.

L’efficacia delle comunicazioni è un elemento fondamentale nella moderna società sia nell’ambito della sicurezza di persone, cose e beni, sia nella gestione aziendale, sempre alla ricerca di nuovi metodi rapidi di comunicazione.
Da oltre 30 anni Sostel è leader nel settore dei sistemi interfonici destinati alla comunicazione in ogni campo di applicazione, proponendo negli anni i migliori marchi del panorama internazionale. Nel 1979 Sostel entra nel mercato dell’interfonia stipulando un contratto di distribuzione in esclusiva con la multinazionale giapponese Toa. Dal 2000 al 2008 immette sul mercato Italiano in qualità di distributore unico l’interfonico prodotto dalla azienda austriaca Commend. Nel 2010 sigla un accordo con la norvegese Vingtor-Stentofon per il completamento della gamma e per il rafforzamento in Italia di questo prestigioso marchio.

I sistemi interfonici consigliati da Sostel sono strumenti estremamente affidabili e discreti, utilizzabili in molteplici ambienti: reparti di produzione, uffici, portinerie e guardiole di sorveglianza, ascensori, help point delle città, aeroporti, metropolitane, ospedali, parcheggi, sportelli… in breve, in tutti quei luoghi dove si rende necessaria una perfetta comunicazione a mani libere. Tali sistemi uniscono agli standard di tecnologia più innovativi un’estrema flessibilità e, con l’ausilio di specifiche interfacce, comunicano con apparati quali sistemi radiomobili, cercapersone, sistemi PA (per le comunicazioni in spazi pubblici) e altri, avvalendosi di reti IP, E1, ISDN e PSTN.